Categorie del blog
Ultimi Commenti
Nessun commento
Ricerca nel blog

7 Cose da sapere sulla canapa

7 Cose da sapere sulla canapa
Che cosa si fa con la canapa? Si cambia il mondo! La Cannabis è infatti una risorsa straordinaria: una pianta che combatte il climate-change senza chimica e "sequestra" più CO2 di un bosco, dalle proprietà nutraceutiche e analgesiche per millenni ha curato, sfamato, scaldato i nostri antenati.

La canapa, coltivata fin dal 6000 AC, ha un campo vastissimo di possibili utilizzazioni, più di 50.000 usi, e, secondo diversi ricercatori, è la risorsa naturale di maggior valore e più versatile del mondo. Infatti dai nostri nonni veniva chiamata “il maiale vegetale”, perché proprio come il maiale non si butta niente.

Ecco 7 cose da sapere sulla pantagruelica "Regina delle Piante":

1. COLTIVARE CANNABIS SATIVA L. IN ITALIA E' ASSOLUTAMENTE LEGALE. Le varietà di canapa che si possono coltivare in Italia devono però essere certificate, ovvero iscritte al Catalogo Europeo delle Sementi.

2. LA CANAPA E' UNA PIANTA AMICA DELL'AMBIENTE. Perfetta per essere coltivata con metodi naturali, senza l'uso di diserbanti e pesticidi, richiede anche poca acqua, assorbe molta CO2 e purifica e bonifica i terreni dove cresce, assorbendo gli inquinanti nelle foglie e nei semi.

3. I SEMI DI CANAPA SONO TRA GLI ALIMENTI PIU' PREZIOSI PER L'ORGANISMO. Naturalmente ricchi di oligominerali e acidi grassi essenziali Omega3 e Omega6 e hanno un alto contenuto di fibre e proteine, vitamine B1 e B2 e potassio. Si possono usare i semi integrali o decorticati, oppure ricavarne farina e un prezioso olio.

4. LA CANNABIS TERAPEUTICA HA UN EFFETTO ANALGESICO NEL DOLORE CRONICO DI NATURA NEUROLOGICA O LEGATO A PATOLOGIE COME LA SCLEROSI MULTIPLA. Può lenire la nausea causata da chemio o altre terapie, aiuta nel glaucoma e nella sindrome di Tourette, stimola l'appetito in chi soffre di anoressia nervosa.

5. DAL 2017 LA CANNABIS TERAPEUTICA E' LEGALE IN TUTTA ITALIA. Grazie alle leggi regionali il farmaco può poi essere rimborsato dal Sistema Sanitario di numerose Regioni italiane.

6. USATA NELLA BIOEDILIZIA. Anche in Italia sono numerosi i cantieri in cui si utilizzano mattoni a base di "canapulo" e calce e altri semilavorati: le costruzioni di canapa sono ecologiche, sicure e godono di un ottimo isolamento termico-acustico.

7. NEGLI ANNI 40 L'ITALIA ERA IL SECONDO PRODUTTORE DI CANAPA AL MONDO. Seconda solo alla Russia, con 90mila ettari coltivati, ma con le varietà più pregiate dal punto di vista qualitativo.

La canapa rappresenta una grande opportunità e l’interesse verso questa pianta sta crescendo ogni giorno di più. Piace a chi si interessa di sana alimentazione, all’agricoltore, a chi ama i prodotti tipici del territorio, a chi si prodiga per la salvaguardia dell’ambiente o semplicemente a chi è interessato ad una cosa nuova…la canapa è la “La Pianta del Futuro”!

Per la canapa è arrivato il momento di entrare a far parte della vita di tutti i giorni. Non c’è niente di meglio di un’idea per la quale è arrivato il momento di essere applicata.

Short content and info by "Il filo di canapa" Chiara Spadaro. Altraeconomia

Prodotti correlati
Articoli correlati
Lascia un commento
Lascia una risposta
Per favore effettua il login per pubblicare un commento.

Menu

Impostazioni

Clicca per vedere altri prodotti.
Nessun prodotto trovato.

Crea un account gratis per salvare i tuoi prodotti preferiti.

Accedi

Crea un account gratuito per usare la Lista dei Desideri

Accedi